Il sole d’inverno

 Nubi piovose son passate
strade e scarpe inumidite
piante verdi espirano
ossigeno di vita invitano
ad andare allora un pò fuori
che attende il tempo a priori.
 
Il cinguettio si eleva
tanti amori sopiti svela
con mani svelte infreddolite
sfibbiam fibbie abbottonate.
 
Penso a te amica mia
o mio o chiunque tu sia
qualunque cosa fai d’inciso
esci ed esponi il tuo bel viso
a scaldarsi finalmente al sole
sia piacevole per chi vuole
vedrai che questo suo calore
ti raggiunge dritto al cuore.
 
Sarà che il tuo sorriso accorra
e felice all’orizzonte lento scorra.
Albi 28 febbraio 2015 10:15
 DSCN0587_
Licenza Creative Commons
Il sole d’inverno di Alberto Corrente è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Based on a work at https://albertonuevo.wordpress.com/2015/03/02/il-sole-dinverno/.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...