Archivi del mese: luglio 2014

110 e lode più menzione

In facoltà arriviamo, Luisa è serena ai suoi amici e colleghi sorride senza pena.   Arriva il momento, nessuna tensione veloce in scioltezza stende la tesi a meridione.   Esprime matematica, difficile comprendere nessun tentennamento volare è volere.   Con … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

dare un senso alla mia vita

Ho visto coi miei occhi il ridursi di una salma dopo quaranta anni di sepoltura: un mucchio di ossa.   Ho visto coi miei occhi come si riduce un uomo mio padre, quando giunge alla fine dei suoi giorni della … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri e Parole | Lascia un commento

raggio di sole

Un raggio di sole illumina e dà calore.   La voce talvolta è come musica l’ascolti e ti emoziona.   Il mare incute timore e rispetto coi suoi giorni di burrasca ha pure un carattere tranquillo e poi quel suo … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

nessuna creatura (nessuna madre, nessun padre) due

Come cominciare? Mettere giù delle parole per affrontare un argomento così delicato così attuale, così tragico. Argomento delicato. Quando lei si accorge che aspetta un bambino, la prima cosa lo dice a lui così credo che sia, lo coinvolge almeno: … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri e Parole | Lascia un commento