Poesia a Maria (parte IIIb)

Arriva a Betlemme da oriente la stella
tre doni dai Magi, Parola che brilla.
 
Oro è il Re, incenso mio Dio
Mirra l’Uomo, a Voi confido io.
Alla sua luce i tre re si prostarono
e rallegrati assiem lo adorarono.
 
Maria compiaciuta vedette ciò
radiosa Aurea Madonna mostrò.
 
Solo Iddio giudica e può vedere
quel che è reale in ogni sol cuore.
Lui ha inviato suo Figlio Uomo
Per ogni peccato basta chieder perdono.
 
Madre, la più bella cosa che al mondo e oltre c’è
è il Tuo Amore per Tutti e il Tuo bene per me…
 
Albi
6 gennaio 2011 19:54
Licenza Creative Commons
Poesia a Maria (parte IIIb) di Alberto Corrente è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesie a SS. Maria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...